Un commesso viaggiatore aveva l'abitudine di suona - Uomini e donne



Un commesso viaggiatore aveva l'abitudine di suonare un brano a scelta della moglie al suo ritorno dal lavoro. Un bel dì ritorna un po' troppo presto e la moglie era in gradevole compagnia. "cara" urla il tale appropinquandosi all'abitazione: "che ti suono oggi?". La moglie, alquanto svestita, si affaccia al balcone e l'amante, piuttosto eccitato ne approfitta per insediarsi in un pertugio nuovo. Al ché la moglie, con disappunto gli fa: "lì-no, li-no!". E il marito tutto contento: "pa, pa ra pa, pa, pa ra paaaa" suonando l'inno di Mameli...
 



CONNESSI

Tutela della privacy |
© 2008-2015 risata.