Un signore entra in una farmacia di Genova e dice: - Varie



Un signore entra in una farmacia di Genova e dice: "C'è un tipo laggiù sul lungomare che si vuole suicidare avvelenandosi con dell'arsenico"; "U' l'è xeneise?", chiede il farmacista, e il signore risponde "Sì, è genovese, m'ha parlato in dialetto", e il farmacista: "Allora corri da lui e digli che l'arsenico ultimamente è aumentato: vedrai che ci rinuncerà!"
 



CONNESSI

Tutela della privacy |
© 2008-2015 risata.